creare un sito web con wordpress

Hai veramente bisogno di creare un sito web?

Con l’odierna interconnessione estrema, utilizzo sfrenato dei canali sociali e siti web / applicazioni mobile che sono realizzati e sviluppati per ogni scopo ed utilizzo, dal classico blog al più sofisticato CRM, sicuramente ti sarà balenata in testa l’idea di voler creare o farti sviluppare il tuo sito web personale. Che tu sia un libero professionista, un maker, una società, o voglia semplicemente condividere sul tuo sito web qualsiasi tuo hobby, starai valutando la migliore soluzione per poter creare un sito web adatto alle tue esigenze e che possa essere quanto più semplice possibile da gestire; parlo infatti di aggiornamenti del codice, creazione nuovi contenuti, caricamento media ( immagini e video ) ed avere il tutto a norma per quello che riguarda le direttive Europee ed Italiane sulla Privacy.

La soluzione che circa oltre il 32% delle persone / società al mondo ( su un campione di oltre 10 milioni di siti web effettuata dalla W3Techs ) utilizza per la creazione del proprio sito web si basa su un’unico sistema, un CMS che più che semplice e riduttivo Content Management System è diventato, ed ogni giorno si afferma sempre più, come un vero e proprio Framework, capace di potersi piegare ad ogni esigenza di sviluppo…sto parlando di WordPress.

WordPress è una software open source che consente di creare e gestire un sito web, realizzando varie tipologie dal blog, sito vetrina, sito web aziendale, ecommerce per arrivare anche ad un sistema CRM o di community. A prescindere dall’esigenza che ti prefissi per il tuo sito web, sappi che con WordPress ed un’opportuna conoscenza del PHP / MySQL potrai sicuramente arrivare alla soluzione desiderata.

Ma cosa significa che WordPress è open source? Significa che i titolari dei diritti hanno reso pubblico il codice sorgente favorendone il libero studio e permettendo a programmatori, utilizzatori, di poter lavorare sul codice apportandovi modifiche di qualunque tipologia.

Fin qui abbiamo dato una spolverata ( molto piccola credimi ) di cosa è WordPress e perchè grazie alla sua “flessibilità di utilizzo” viene utilizzato per il 32% ed oltre dei siti web realizzati con un CMS. Tuttavia non abbiamo ancora chiarito come utilizzare WordPress per creare il tuo sito web.

Facciamo un passo avanti ora ed entriamo un po di più dentro il CMS…

WordPress è doveroso sapere ( ricordare ) che è un software web scritto in PHP con utilizzo di un database quale può essere un MySQL, MariaDB ( solo per citarne due ), per poterlo installare ed utilizzarlo sarà necessario avere a propria disposizione un server web ( Apache, Nginx, …) PHP ed un database, la soluzione più classica *AMP ( appunto per Apache, MySQL e PHP ) al quale va aggiunto il sistema operativo su cui fatto girare il server web, la scelta ricade quindi o su un sistema Linux ( L ) che è caldamente consigliato utilizzare, oppure un sistema operativo quale Windows ( W ) per far si che lo stack server diventi appunto un LAMP o WAMP. A questo punto sarà possibile lavorare sia in locale sul tuo pc, o in remoto su di un server su cui sia presente un servizio di hosting che fornisce tali software, per poter avere un server web utile ed adatto all’installazione ed utilizzo di WordPress.

La soluzione più semplice che puoi adottare ( e ti consiglio ) è quella di rivolgerti ad un hosting provider che possa fornirti un servizio web professionale, vuol dire con accesso alla parte del filesystem, database, magari SSH ( non ti spaventare, ne parleremo più avanti ), etc. per poter installare e lavorare correttamente con WordPress.

Il servizio web hosting che ti consiglio di utilizzare è il piano web hosting Lola di CheWeb, brand della STT, che da più di 20 anni è nel settore IT con fornitura hosting, server e registrazione domini. Ciò che sarà necessario fare per poter realizzare il tuo sito web è quindi quello di acquistare la soluzione web hosting Lola, con cui avrai un sistema adatto all’installazione ed utilizzo di WordPress, avendo il supporto necessario ad ogni tua esigenza tecnica o richiesta specifica, con una spesa minima di poco più 19€/anno incluso la registrazione di un dominio.

Da quello che ho cercato di indicarti in questo post, a prescindere dalla tua situazione ed ambito lavorativo, potrai avere bisogno di creare un tuo sito web, quindi non avere paura di utilizzare le infinite risorse che WordPress e società come CheWeb ti mettono a disposizione per poter portare avanti la tua passione o attività online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.